Stampa Digitale di Libri per Editori – Come ridurre i costi e convenienzaStampa Digitale di Libri per Editori – Come ridurre i costi e convenienza

Il Book On Demand per gli Editori: stampa digitale di libri in bassa tiratura e ristampe su ordinazione

Nella stampa tradizionale non esiste soltanto il costo di stampa delle copie, ma anche una serie di costi "nascosti" che possono incidere notevolmente sul budget di spesa e, sul lungo periodo, non far quadrare i conti. Tutti questi costi nascosti sono eliminati grazie al "Book On Demand".
Vediamo perché:
Stampa Digitale di Libri per Editori – Come ridurre i costi e convenienza
Esempio: tiratura di 1.000 copie
CUS (Costo Unitario di Stampa) 2.000
CTF (Costo Titoli Flop) pX
CMAO (Costo Mancato Aggiornamento e Opportunità di Vendita) pX
CMR (Costo Mancato Rifornimento) pX
CM (Costo Magazzino) pX
Costo Totale REALE 2000+PX

CF (costo finanziario)

Le varie tirature realizzate con la stampa tradizionale vengono pagate regolarmente con delle scadenze pattuite con lo stampatore (generalmente 90gg, 120gg, ecc.). Le statistiche dimostrano che su 10 titoli, solo una parte di questi riesce a vendere un numero sufficiente di copie pari a coprire almeno il costo di stampa prima del pagamento. Si verifica quindi uno squilibrio finanziario, in quanto si paga allo stampatore prima ancora di avere incassato.

Quanto vale questo costo (interessi passivi, mancata liquidità per finanziare nuovi titoli, ecc.) ?


CTF (costo titoli flop)

Generalmente, sempre su 10 titoli, si verificano almeno un paio di situazioni di vendita ben al di sotto delle aspettative (es: il concorrente diretto è uscito con un libro molto simile al proprio 20 gg prima del ns. lancio, il mercato non risponde come previsto, ecc.).

Con la proposta Phasar potete fermare la vostra produzione anche al primo lotto (es: 300 copie) con un guadagno pari al mancato costo per le copie non stampate (es: per 2 titoli fermo la produzione alle 300 copie = guadagno 700x2 copie non stampate).

Quanto hanno inciso questi costi nelle produzioni passate?


CMAV (costo mancato aggiornamento e opportunità di vendita)

Quante volte sarebbe stato sufficiente aggiungere un articolo o un nuovo capitolo per incentivare la vendita di un libro che cominciava a stagnare? Purtroppo la stampa tradizionale della tiratura in un unico lotto, ci vincola a vendere il libro con il medesimo contenuto senza alcuna opportunità di poterlo modificare ed aggiornarlo secondo le esigenze del mercato.

Quante vendite abbiamo perduto o avremmo potuto guadagnare con la possibilità di aggiornare o integrare il testo gia esistente?


CMR (costo mancato rifornimento)

Presso la sede principale a volte arrivano richieste di acquisto di libri al momento in distribuzione; la difficoltà di rintracciare alcune copie presso librerie o agenzie crea dei ritardi significativi che possono portare alla perdita delle potenziali vendite aggiuntive. La possibilità di avere in tempi molto brevi (5/7gg) copie aggiuntive può essere una risposta a questa esigenza.

Quanto possono valere queste richieste inevase?


CM (costo magazzino)

E’ sicuramente tra i costi nascosti quello più evidente, più facilmente quantificabile e più rilevante.

Di quanto potremmo ridurre il magazzino?

© Copyright 2017
Mediabook di Lapo Ferrarese
Tel. 055/49.97.11 - Fax 055/46.44.013
P.I.: 05266490480


AMEE Admin

Comunicazione grafica: Achrom.it - Programmazione & Web Marketing: Pinzani.it